Benessere e terme in Riviera, la scelta alternativa

Estate: tempo di bagni ma anche di salute! Ecco che una tipica vacanza in Riviera diventa per molti un modo intelligente di utilizzare il tempo libero e rigenerare il corpo e lo spirito, prediligendo il proprio benessere al chiasso quotidiano: una vacanza alla terme della zona vuol dire proprio dedicarsi al proprio relax, alla propria bellezza e alla cura di sé.

L’acqua dei centri termali della Riviera Adriatica è la nostra amica per aiutare la purificazione dell’organismo.
Gli stabilimenti termali di Cervia, Punta Marina, Rimini e Riccione ad esempio sono immersi nel silenzio rigeneratore di vasti parchi dalle piante antichissime oppure si ergono a pochi passi dal mare! Molte aree termali posseggono inoltre strutture ricettive famose per la qualità dei servizi offerti e per l’antica e apprezzata ospitalità.

Le proprietà delle acque termali in Riviera sono accompagnati da programmi ad hoc in vari centri benessere e/o negli stabilimenti termali: il soggiorno in Riviera si trasforma in mezzo per ritrovare appieno il benessere psico – fisico grazie alle terme.

Ma a quando risalgono i primi trattamenti con acqua marina? Essi furono sperimentati nel lontano 1876 con lo Stabilimento Idroterapico alle Terme di Rimini. Lo stabilimento cambiò nome in “Talassoterapico” ed oggi troverai una struttura termale innovativa che si affaccia proprio sul mare tra Rimini e Riccione.

Altra località d’elezione per una vacanza termale piena di relax in Riviera sono le Terme di Riccione: qui quattro sono le fonti termali, tutte equipaggiate con uno staff medico preparato e le tecnologie avanzate. La secolare pineta a Cervia è diventata una meta per il turista che ama il rigenerante effetto dell’acqua e dei fanghi delle saline alle Terme di Cervia.

Le cure termali sono un must a Punta Marina, località balneare vicinissimo Ravenna: le Terme di Punta Marina offrono infatti pacchetti benessere e sessioni di cure da estendersi per 8 mesi annuali. Esse hanno anche permesso di sviluppare un moderno impianto termale grazie ad una falda acquifera sotterranea con una quantità elevata di prezioso magnesio.